Kit scuole

Strumenti per smontare gli stereotipi. E per chi vuole saperne di più.

Sei un docente, un educatore o un'educatrice e vuoi approfondire il contrasto agli stereotipi di genere e la prevenzione della violenza tra i giovanissimi? Sei un genitore e vuoi saperne di più su un tema importante e a volte controverso come l'educazione alle differenze? Cerchi spunti di riflessione per affrontare l'argomento con i teenager o con altri adulti? NoiNo.org pubblica in questa sezione materiali relativi alla progettazione dei laboratori educativi:

  • schede sui punti chiave e sulle metodologie dell'educazione alle differenze 

  • interviste agli educatori e alle educatrici coinvolte nel progetto NoiNo.org 

  • bibliografie e link a siti, video e ad altre risorse multimediali utili

Il kit NoiNo.org riflette le diverse sensibilità delle associazioni coinvolte nel progetto, che affrontano da vari punti vista i molteplici aspetti della violenza nelle relazioni, collegati e connessi tra loro:

  • i modelli maschili e femminili e come condizionano le scelte di vita

  • le relazioni tra teenager tra controllo e fiducia, possesso e autonomia

  • come riconoscere un comportamento abusante e potenzialmente violento

  • seconde generazioni tra discriminazioni di genere e pregiudizi culturali

  • i linguaggi della violenza, mentalità tradizionaliste e media innovativi

  • gli immaginari della maschilità, come cambia e cosa rimane dell'idea di "vero uomo"

  • il bullismo omofobico e la costruzione dell'identità tra gli adolescenti

Per seguire l'aggiornamento di questa sezione, iscriviti a NoiNo.org.



Autrici e autori: esperienza in Rete.

I contenuti di questo kit nascono dall'esperienza sul campo, anzi: in aula. Le educatrici e gli educatori della Rete Attraverso lo Specchio da anni portano nelle classi e tra i teenager i temi dell'educazione alle differenze: mettendosi in gioco in prima persona, in un rapporto educativo non frontale, rivolto non tanto a trasmettere delle informazioni dall'alto in basso, quanto a incoraggiare l'espressione personale e il dialogo tra le ragazze e i ragazzi.

Comunicazione: Studio Talpa | Comunicattive